31 agosto 2016

11ª Giornata per la custodia del creato: Tutti possiamo collaborare come strumenti di Dio per la cura della creazione, ognuno con la propria cultura ed esperienza, le proprie iniziative e capacità.*

[...] Il mio appello
13. La sfida urgente di proteggere la nostra casa comune comprende la preoccupazione di unire tutta la famiglia umana nella ricerca di uno sviluppo sostenibile e integrale, poiché sappiamo che le cose possono cambiare. Il Creatore non ci abbandona, non fa mai marcia indietro nel suo progetto di amore, non si pente di averci creato. L’umanità ha ancora la capacità di collaborare per costruire la nostra casa comune. Desidero esprimere riconoscenza, incoraggiare e ringraziare tutti coloro che, nei più svariati settori dell’attività umana, stanno lavorando per garantire la protezione della casa che condividiamo. Meritano una gratitudine speciale quanti lottano con vigore per risolvere le drammatiche conseguenze del degrado ambientale nella vita dei più poveri del mondo. I giovani esigono da noi un cambiamento. Essi si
domandano com'è possibile che si pretenda di costruire un futuro migliore senza pensare alla crisi ambientale e alle sofferenze degli esclusi.

14. Rivolgo un invito urgente a rinnovare il dialogo sul modo in cui stiamo costruendo il futuro del pianeta. Abbiamo bisogno di un confronto che ci unisca tutti, perché la sfida ambientale che viviamo, e le sue radici umane, ci riguardano e ci toccano tutti. Il movimento ecologico mondiale ha già percorso un lungo e ricco cammino, e ha dato vita a numerose aggregazioni di cittadini che hanno favorito una presa di coscienza. Purtroppo, molti sforzi per cercare soluzioni concrete alla crisi ambientale sono spesso frustrati non solo dal rifiuto dei potenti, ma anche dal disinteresse degli altri. Gli atteggiamenti che ostacolano le vie di soluzione, anche fra i credenti, vanno dalla negazione del problema all'indifferenza, alla rassegnazione comoda, o alla fiducia cieca nelle soluzioni tecniche. Abbiamo bisogno di nuova solidarietà universale. [...]
Dall'Enciclica Laudato Si Papa Francesco*
http://it.radiovaticana.va/news/2016/08/29/giornata_del_creato_la_preghiera_delle_chiese_cristiane_/1254348

Leggi il Messaggio del Santo Padre per la Giornata di Preghiera per il Creato clicca

Giovedì 1° settembre 2016, nella Basilica Vaticana, alle ore 17, il Santo Padre Francesco presiederà la preghiera liturgica dei Vespri in occasione della Giornata Mondiale di Preghiera per la Cura del Creato.

“Usiamo misericordia verso la nostra casa comune”

Perú sigue de fiesta!!!! Bodas de Plata y Votos Perpetuos de nuestras hermanas

26 de agosto
Con gran alegría han celebrado las BODAS DE PLATA nuestras hermanas Sor Felipa Gastulo  y Sor Justina Quisca
30 de agosto
Fiesta de Santa Rosa de Lima: Sor Anita dio su SI!  para siempre a Jesús
Muchas Felicidades Queridas hermanas!!!

Desde Córdoba (ARG) nos llegan fotos del cumpleaños de la nostra querida Sor Cesarina, gran misionera de la caridad!!

Ecco las dos hermanas misioneras del trentino: 
Sor Carmelina (una de las fundadoras de la misión en Africa) y Sor Cesarina 
Muchas Felicidades querida Sor Cesarina
por sus 90 jóvenes años!!!